Qual è il peso ideale per una donna basata sulla cultura giapponese?

Risposte

01/24/2021
Mutz

Non esiste un "peso ideale per una donna basato sulla cultura giapponese".

In primo luogo, solo per ottenere un presunto "peso ideale", devi iniziare con l'altezza della persona e ci sono molti altri fattori, come il tipo di corpo. Forse sarà una sorpresa, ma i giapponesi hanno una vasta gamma di tipi di corpo. E questo mette da parte l'idea speciosa che esista un peso ideale in primo luogo.

In secondo luogo, "il peso ideale basato sulla cultura giapponese (o qualsiasi cultura)" sta acquistando un'idea che ci sia un'idea monolitica di ciò che una donna dovrebbe pesare condivisa da tutte le persone nella cultura giapponese - qualcosa che è semplicemente falso. I giapponesi sono individui tanto quanto tutti gli altri, e i giapponesi hanno idee diverse su quale forma del corpo sia attraente. In effetti, tutti tranne relativamente pochi ossessivi hanno una gamma di forme del corpo che trovano attraenti.

Ora troverai pubblicità e film che cercano di promuovere un tipo di corporatura, ma che cambia nel corso degli anni, e troverai altrettante eccezioni all'interno della stessa pubblicità. L'idea che ci sia un “peso ideale” è infatti spinta dall'intrattenimento e dalla pubblicità, che è dannosa per la società. Ma esso stesso non è omogeneo ed è anche solo un aspetto della cultura. Se guardi i manga, vedrai promossi molti tipi di corpo radicalmente diversi. (Molti dei quali non esistono affatto nella realtà.) E così via.

Quindi, davvero, non esiste un peso ideale.

Kaden Putzer
Non credo che 15 o 16 siano affatto un rischio di morte a meno che tu non sia "ossuto". Avevo un BMI di circa 14.5 quando ero una matricola al liceo (avevo qualcosa come 5'0 e 75), e non ero affatto affamato o malnutrito, solo particolarmente magro ma perfettamente sano. Ho compilato un po 'e a 19 anni il mio BMI è intorno a 19.5 (5'8 e 130). Modifica: non sono e non sono mai stato anoressico. Cer...

Lascia una recensione